Marina Mammarella

Nata a Ravenna.
Violinista si è diplomata molto giovane presso l’Istituto Pareggiato G.Verdi di Ravenna, ha vinto vari concorsi presso l’orchestra giovanile europea ed italiana il concorso internazionale “i giovani per i giovani” , si è perfezionata con i maestri Sonja Monosoff per la musica barocca, Franco Gulli e Cristiano Rossi Suona in varie formazioni da camera e sinfoniche è docente presso la scuola di musica “MUSICALMENTE” , la scuola Maria Luigia di Parma, Artemisnike di Reggio Emilia suona con il trio Amadei, è presidente dell’ensemble Gulli di Parma, è violinista del quartetto Barimar, ha collaborato con l’Ensemble Silentia Lunae, ensemble de la Paix, è spalla nell’Orchestra Lunezia con sede in Lunigiana esegue concerti in Italia ed estero, collabora con musicisti, come Ulisses Passerella bandoneonista esecutore della colonna sonora “il postino” di Bachalov, con Marco Pierobon trombettista di fama mondiale, Luisa Cottifogli cantante poliedrica, con la cantante principessa del Ghana Renzie Mensah, Marco Bisley , Rolf Lislevand ; Elio e le storie tese suona come primo violino nelle ensemble d’opera di P.le Picelli a Parma,ha eseguito come violino di spalla concerti di musica barocca in Olanda con l’ensemble La Silva guidato dalla direttrice Nanneke Schaap, ha fatto spettacoli con l’attore Ivano Marescotti protagonista del film ”la grande bellezza“ premio oscar 2014 , Matteo Taranto spettacoli teatrali come violino solista eseguito da solista con orchestra Concerti di Mozart, Vivaldi Beethoven.


Gli altri componenti

M° Mario Barigazzi “Barimar” – Compositore e Arrangiatore

Agide Bandini – Contrabbasso

Domenico Fontana – Percussioni

Iuri Vallara – Fisarmonica